Gerusalemme 30 marzo 2014: DONNE DI FEDE PER LA PACE

muro occidentale gerusalemme e cupola della roccia Gerusalemme, città simbolo delle tre religioni monoteiste

Domenica 30 marzo 2014, 8 donne leader di 5 religioni della Terra Santa presenteranno la loro esperienza di dialogo e di riconciliazione, durante l’incontro “WOMEN OF FAITH FOR PEACE”, a partire dalle ore 15 presso The Jerusalem Cinemateque in Gerusalemme. Al termine, si terrà la presentazione di Aurora Network, per la prima volta a livello internazionale. L’iniziativa è organizzata da Aurora Network e Fondazione Fontana Onlus, con la collaborazione di Fondazione Fidapa onlus e The Jerusalem Cinemateque.

 Sarà relatrice Adina Bar-Shalom, vincitrice del prestigioso premio Israel for Life e proposta alla presidenza di Israele.

Saranno presenti l’ambasciatore italiano Francesco Maria Talò e la giornalista Maria Cecilia Sangiorgi.

Interverranno: Adina Bar Shalom, ebrea ortodossa; Faten Zenaty, musulmana, Nuha Farran, cristiana; Suha Ibrahim, impegnata per le donne beduine; Basema Halabi, drusa; Tehilabila Barshalom, ebrea; Dganit Fachima, haredi.

 Proprio nella città emblema dell’incrocio-scontro di culture e religioni, Aurora Network vuole spendere il proprio impegno per suscitare un dialogo interreligioso a partire dalle donne: donne di fede per un cammino di riconciliazione, donne leader impegnate concretamente nella direzione dell’apertura, dell’incontro, dello scambio e della pace.

 AURORA, nei suoi due settori AuroraVision e Aurora Network, nasce dall’incontro tra la comunità Nuovi Orizzonti, fondata da Chiara Amirante, e Lia G.Beltrami.

AURORA NETWORK è una rete di donne e uomini che nelle diverse parti del mondo portano avanti, nella verità, i valori del dialogo, della vita e del cammino di riconciliazione e di pace.

AURORA VISION è un centro di produzione di film, documentari, reportages e format televisivi, comunicazione on line, per dare voce a chi non ha voce.

www.auroravision.it      www.facebook.com/auroravision

 FONDAZIONE FONTANA ONLUS è un’organizzazione non profit che dal 1998 opera a servizio della crescita globale della donna e dell’uomo per realizzare progetti di pace, cooperazione, solidarietà internazionale e educazione alla mondialità. Promuove la cultura della solidarietà sia a livello nazionale che internazionale, con un approccio dal basso, che parte dalla comunità. Ciò comporta un coinvolgimento della comunità sin dall’ideazione dei progetti/processi, attraverso il modello organizzativo della rete che sostiene, favorisce e gestisce forme di coordinamento tra soggetti diversi che operano nel campo della promozione umana.

Opera nella cooperazione internazionale principalmente in Kenya, Ecuador e Balcani, nell’educazione allo sviluppo con il programma World Social Agenda sugli Obiettivi del Millennio e nell’informazione con il portale www.unimondo.org. Ha prodotto, in collaborazione con la Provincia Autonoma di Trento, il filmato “Let’s make a difference” che viene presentato in questa occasione in prima nazionale per Israele.

www.fondazionefontana.org     www.unimondo.org