Workshop su «Riflessione sulla Cittadinanza», organizzato dalla comunità bahá’í di Tunisia. 

Giovedì 29 marzo 2018 si è tenuto a Tunisi un Workshop organizzato dalla comunità bahà’ í di Tunisia (i responsabili sono: sig. Mohamed Ben Moussa, sig. Ridha Belhsine e sig.ra Sana Ltaif) sul tema della “Riflessione sulla Cittadinanza”. Hanno partecipato all’iniziativa Cristiani, Ebrei, Musulmani, Bahá’í, Atei (tunisini, francesi, marocchini, egiziani..) anche il rappresentante delle nazioni unite sig. Naoufal EL Hammoumi, la deputata dell’Assemblea Costituente della repubblica tunisina sig.ra Jamila Debbech Ksiksi ed i rappresentanti della società civile. Continue reading

L’uccisione di Mireille Knoll a Parigi e l’odio antiebraico: occorre un’assunzione di responsabilità radicale

L’uccisione di un’anziana donna ebrea, Mireille Knoll, già scampata alla Shoah, nel modo spaventoso che sappiamo ( accoltellata ripetutamente e bruciata ) è sconvolgente in sé, ma ancora più grave se la collochiamo nel contesto di violenze antiebraiche che si sono andate succedendo a Parigi, ma anche altrove in Francia ed in altre parti d’Europa. Continue reading